Storia dell'arte veneta (m) (2016/2017)

Codice insegnamento
4S000938
Docente
Alessandra Zamperini
Coordinatore
Alessandra Zamperini
crediti
6
Settore disciplinare
L-ART/02 - STORIA DELL'ARTE MODERNA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. IA (31.10.16 sosp.lezioni) dal 3-ott-2016 al 12-nov-2016.

Orario lezioni

Sem. IA (31.10.16 sosp.lezioni)
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 13.30 - 15.10 lezione Aula 1.1  
giovedì 15.10 - 16.50 lezione Aula 1.3  
venerdì 13.30 - 15.10 lezione Aula 1.1  

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire gli strumenti per analizzare lo sviluppo stilistico e i temi di base nella pittura di Giovanni Bellini; in particolar modo, sarà privilegiata la lettura iconografica e iconologica, che, secondo un approccio interdisciplinare, si confronterà con fonti storico-artistiche, storiche e letterarie.
Il corso mira ad approfondire l’importanza di Giovanni Bellini nella pittura veneziana. Allo scopo, il corso dedicherà particolare attenzione all’iconografia, evidenziando i legami del pittore con la cultura contemporanea, non solo in ambito figurativo.

Programma

Testi di riferimento:
Rona Goffen, Giovanni Bellini, Milano 1990, pp. 1-19; 23-186; 222-257.
Peter Humfrey, Giovanni Bellini e i suoi committenti, in Giovanni Bellini, catalogo della mostra (Roma, Scuderie del Quirinale, 30 settembre 2008-11 gennaio 2009), a cura di M.Lucco, G.C.F. Villa, Cinisello Balsamo, 2008, pp. 67-75.
Stefan Weppelmann, “A lunga memoria de gli aspetti e delle conoscenze loro”. Giovanni Bellini pittore di ritratti privati, in Giovanni Bellini, catalogo della mostra (Roma, Scuderie del Quirinale, 30 settembre 2008-11 gennaio 2009), a cura di M.Lucco, G.C.F. Villa, Cinisello Balsamo, 2008, pp. 77-89.
Carolyn Wilson, Giovanni Bellini e il dipinto d’altare. Solennità dell’intento, “piéta” necessaria e devozione assoluta: la Natività e la Trasfigurazione, in Giovanni Bellini, catalogo della mostra (Roma, Scuderie del Quirinale, 30 settembre 2008-11 gennaio 2009), a cura di M.Lucco, G.C.F. Villa, Cinisello Balsamo, 2008, pp. 117-128.

I testi segnalati sono disponibili nelle principali biblioteche cittadine e dell'Università. Le dispense del corso saranno comunque depositate presso la fotocopisteria “Thesy” (vicino alla Biblioteca Frinzi), in concomitanza con l’inizio delle lezioni.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Stefan Weppelmann “A lunga memoria de gli aspetti e delle conoscenze loro”. Giovanni Bellini pittore di ritratti privati Silvana Editore 2008 in Giovanni Bellini, catalogo della mostra (Roma, Scuderie del Quirinale, 30 settembre 2008-11 gennaio 2009), a cura di M.Lucco, G.C.F. Villa, pp. 77-89
Rona Goffen Giovanni Bellini Motta Editore 1990 pp. 1-19; 23-186; 222-257
Carolyn Wilson Giovanni Bellini e il dipinto d’altare. Solennità dell’intento, “piéta” necessaria e devozione assoluta: la Natività e la Trasfigurazione Silvana Editore 2008 in Giovanni Bellini, catalogo della mostra (Roma, Scuderie del Quirinale, 30 settembre 2008-11 gennaio 2009), a cura di M.Lucco, G.C.F. Villa, pp. 117-128
Peter Humfrey Giovanni Bellini e i suoi committenti Silvana Editore 2008 in Giovanni Bellini, catalogo della mostra (Roma, Scuderie del Quirinale, 30 settembre 2008-11 gennaio 2009), a cura di M.Lucco, G.C.F. Villa, pp. 67-75

Modalità d'esame

Orale

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017