Storia del disegno (2016/2017)

Codice insegnamento
4S001440
Docente
Bernard Jan Hendrik Aikema
Coordinatore
Bernard Jan Hendrik Aikema
crediti
6
Settore disciplinare
L-ART/02 - STORIA DELL'ARTE MODERNA
Lingua di erogazione
Inglese
Periodo
Sem. IIA dal 27-feb-2017 al 22-apr-2017.

Orario lezioni

Sem. IIA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 11.50 - 13.30 lezione Aula Aula D4-Olimpia dal 27-feb-2017  al 3-apr-2017
martedì 11.50 - 13.30 lezione Aula Aula D4-Olimpia dal 5-apr-2017  al 22-apr-2017
mercoledì 11.00 - 12.40 lezione Aula Aula D4-Olimpia dal 27-feb-2017  al 18-apr-2017
giovedì 11.00 - 12.40 lezione Aula Aula D4-Olimpia  

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire agli studenti le conoscenze e gli strumenti indispensabili per una corretta analisi delle tecniche e delle funzioni del disegno nell'arte europea, tra XV e XVIII secolo.

Programma

Il corso affronterà la storia del disegno moderno dalle sue origini, nel XIV secolo, sino al Settecento. Dopo una introduzione sulla conservazione del disegni, verrà fornita una panoramica esaustiva e puntuale sui supporti (pergamena e carta) e sulle tecniche grafiche adottate, con esempi dalla scuola italiana, nordica e francese. Verranno quindi illustrate le possibili funzioni del disegno, dalla prima idea, allo studio preparatorio, al disegno-contratto, sino al disegno autonomo. Alcune lezioni saranno dedicate all'analisi più approfondita della produzione grafica di alcuni artisti del Rinascimento italiano. Infine, si illustreranno le principali tendenze del collezionismo europeo, da Vasari a Mariette. Le lezioni avranno carattere seminariale, e sarà richiesta la partecipazione attiva degli studenti. Verranno inoltre organizzate almeno due uscite didattiche per permettere agli studenti di vedere in originale alcuni capolavori conservati nei gabinetti di disegni dei musei italiani.

Modalità d'esame

L'esame si svolgerà in forma orale.

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017