Ontologia del linguaggio naturale e teorie della verità

Data inizio
1 settembre 2005
Durata (mesi) 
12
Responsabili (o referenti locali)
Delfitto Denis

Questo progetto rappresenta la naturale prosecuzione del progetto di ricerca presentato per l'a.a. 2004-2005, incentrato sull'analisi della sintassi e della semantica del riferimento ai fatti nel linguaggio naturale, con particolare attenzione per i fenomeni di pronominalizzazione di frase.
Tale progetto è sfociato in alcune pubblicazioni scientifiche ed in alcune relazioni e conferenze presso sedi accademiche nazionali ed internazionali.
Si propone ora un naturale ampliamento del progetto precedente (orientato verso lo studio dell'interazione fra sintassi e sistemi di interpretazione ed uso del linguaggio), in direzione logico-formale, attraverso l'applicazione dell'analisi fattiva del predicato di verità ("vero" come predicato di fatti) alla tradizionale analisi tarskiana del predicato di verità come predicato di enunciati.
La ricerca ha tre obiettivi principali:
1. il chiarimento del rapporto fra predicato di verità fattivo e predicato di verità tarskiano nel linguaggio naturale;
2. l'analisi dell'eventuale rilevanza dell'analisi fattiva del predicato di verità per la genesi logico-linguistica dei cosiddetti "paradossi semantici" nel linguaggio naturale (per es. il paradosso del mentitore);
3. la valutazione delle conseguenze della suddetta analisi "fattiva" dei paradossi semantici per l'analisi standard di Tarski del concetto di verità nei linguaggi formalizzati e per le più recenti teorie formali della verità, che propongono approcci non-tarskiani ai parodossi (Parsons, Kripke, ecc.).

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Denis Delfitto
Professore ordinario

Attività

Strutture