Arte e critica d'arte. Un'indagine sulla salute dell'interpretazione

Data inizio
1 gennaio 2010
Durata (mesi) 
12
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
Pasini Roberto
Parole chiave
'Arte', 'Critica', 'Interpretazione'

Il progetto si propone di analizzare lo stato attuale del rapporto fra l'espressione artistica, intesa nel suo ampio spettro di possibilità operative (dalla pittura alla scultura, dalla fotografia al corpo, dall'installazione alla performance), e l'interpretazione che la critica, come attività ermeneutica, ne fornisce. La necessità di tale indagine nasce dal fatto che negli ultimi tempi, e diciamo da circa una decina di anni in particolare, la figura del critico d'arte è stata in parte sostituita, non sempre con risultati soddisfacenti sul versante interpretativo e scientifico, da quella del cosiddetto "curatore" oppure del manager, il che ha portato il rapporto fra le due discipline ad appiattirsi spesso su esigenze esteriori all'arte. In particolare si vorrà mettere in luce la componente del testo critico, che trova nello stile linguistico, oltre che nella correttezza e intelligenza interpretativa, il suo strumento primario.

Attività

Strutture