per il recupero e la valorizzazione del patrimonio paesaggistico della montagna

Data inizio
1 giugno 2010
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
Zumiani Daniela

un’analisi storica dei paesaggi rurali della montagna, per valorizzare le persistenze dei segni antropici, in particolare gli elementi architettonici legati alla monticazione e all’allevamento (malghe, baiti…) che si inseriscono nelle aree pascolive d’alta quota e nelle radure tra i boschi, senza compromettere il carattere “naturalistico” del paesaggio stesso.

Partecipanti al progetto

Daniela Zumiani
Professore a contratto

Attività

Strutture