Maestranze, artisti e apparatori per la scena dei Gonzaga (1480-1630)

Data inizio
1 ottobre 2014
Durata (mesi) 
24
Responsabili (o referenti locali)
Brunetti Simona
Parole chiave
Maestranze, Scena, Gonzaga

Prendendo spunto dal lavoro di ricerca del progetto "Herla" della Fondazione Artioli di Mantova, realizzato in più di sedici anni di attività scientifica, si è deciso di approfondire lo studio di tutte quelle figure, spesso minori o sconosciute, che hanno concorso alla concezione e alla realizzazione delle attività spettacolari patrocinate dai Gonzaga dal 1480 al 1630. Una delle più affascinanti peculiarità dello spettacolo rinascimentale è stata quella di riunire gli esperti più abili di arti diverse e, in un certo senso, di obbligarli a lavorare insieme per la realizzazione di un evento unico e irripetibile. Allo stesso modo si intende idealmente riprodurre quel clima tra i relatori che verranno chiamati a offrire il loro contributo in un convego organizzato coinvolgendo esperti di vari ambiti di ricerca, dalle discipline dello spettacolo, alla musica, l’arte, l’architettura, la letteratura, la storia.

Partecipanti al progetto

Simona Brunetti
Ricercatore

Collaboratori esterni

Elena Zilotti
Venezia Ca' Foscari Dottoranda
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
Ascesa e rovina di don Geronimo Fonati, buffone spagnolo al servizio dei Gonzaga Brunetti, S. 2019
Il progetto Herla (1999-2015) S. BRUNETTI 2016
L'origine mitica di Mantova sulla scena dei Gonzaga S. BRUNETTI 2016
Maestranze, artisti e apparatori per la scena dei Gonzaga (1480-1630), Atti del convegno internazionale di studi (Mantova, 26-28 febbraio 2015) S. BRUNETTI 2016
Premessa S. BRUNETTI 2016
Le lacrime di Manto per la scena dei Gonzaga S. BRUNETTI 2014
La schedatura dei documenti gonzagheschi legati alla committenza teatrale S. BRUNETTI 2013

Allegati

Allegati

Attività

Strutture