Montagnana: arte e storia (continuazione, anno 2003)

Data inizio
1 gennaio 2003
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
Dal Pozzolo Enrico

Con questo progetto si intende attuare un’ampia ricognizione e – se possibile – un censimento delle emergenze più rilevanti dal punto di vista artistico riscontrabili nella città di Montagnana. Dipinti e sculture che decorano edifici pubblici e privati, dall’età medievale a quella moderna, vanno a comporre una realtà territoriale in tal senso estremamente significativa, specie se vista all’interno dello straordinario contesto urbanistico e architettonico che caratterizza la città.
Un testo scientifico - di cui mi assumerei la curatela assieme alla Prof.ssa Loredana Olivato - accurato è ritenuto fondamentale per illustrare l’importanza e la specificità di Montagnana, un centro storico di certo non apprezzato quanto meriterebbe, che si caratterizza per l’eccezionale stato di conservazione del tessuto urbanistico, che ne fa un unicum a livello europeo. Un gioiello, in fondo, poco conosciuto perché poco studiato, che merita di essere oggetto di una trattazione che tracci uno sviluppo organico della città dai punti di vista storico, urbanistico, architettonico, artistico e culturale in senso lato. Una storia di Montagnana che si racconti attraverso le bellezze del luogo, con un corredo di immagini di qualità che consenta di visualizzare al meglio lo straordinario fascino delle mura, delle rocche, degli edifici civili e religiosi, dei tesori artistici in esso contenuti. Capire come e perché vi giunsero maestri della levatura di Lorenzo da Bologna, Giorgione, Giovanni Bonconsiglio, Paolo Veronese e Andrea Palladio significa recuperare una dimensione oggi perduta e porre le basi per un rilancio di autentico valore culturale, con evidenti conseguenze anche dal punto di vista del riconoscimento del suo interesse in ambito nazionale ed internazionale.


Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Enrico Dal Pozzolo
Professore associato
Loredana Olivato

Attività

Strutture