Le tradizioni della linguistica antica: testi e contesti degli studi grammaticali nel mondo romano

Data inizio
20 gennaio 2020
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
De Paolis Paolo
Parole chiave
filologia latina, edizione critica, lingua e letteratura latina filologia classica, storia della linguistica, grammatici latini

Indagine storico-culturale, filologica e codicologica di testi latini e latino-greci di ambito linguistico: grammaticale, metricologico, lessicografico, disponibili solo in edizioni invecchiate o inediti, finalizzata alla realizzazione di pubblicazioni a stampa e di un portale dedicato, secondo la seguente articolazione: (1) analisi delle forme di trasmissione dei grammatici latini e dei relativi vettori manoscritti e catalogazione on line dei manoscritti di contenuto grammaticale prodotti entro il sec. XI; (2) allestimento di edizioni critiche, con traduzione e/o commento, caratterizzate da esplorazione completa e diretta della tradizione manoscritta e da metodologia ecdotica adeguata alle specifiche tipologie testuali individuate, con pubblicazione a stampa nella collana «Collectanea grammatica Latina» (Bibliotheca Weidmanniana) e accesso on line a testi e apparati critici; (3) contributi di approfondimento di contenuti, forme e terminologia della dottrina grammaticale e metrica antica, con particolare riguardo alla sua influenza sulla riflessione linguistica del medioevo e dell'età moderna; (4) valorizzazione dei testi grammaticali come fonti della tradizione indiretta degli "auctores" perduti in tradizione diretta anche come presupposto di specifiche edizioni di frammenti.

Partecipanti al progetto

Paolo De Paolis
Professore ordinario
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Lingua, letteratura e filologia greca e latina
Classics, ancient literature and art
Storia e civiltà del mondo antico
Philology and palaeography; historical linguistics

Allegati

Allegati

Attività

Strutture