Latin Literature A (s,2) (2004/2005)

Course not running

Course code
4S01478
Name of lecturer
Licinia Ricottilli
Number of ECTS credits allocated
3
Academic sector
L-FIL-LET/04 - LATIN LANGUAGE AND LITERATURE
Language of instruction
Italian
Location
VERONA
Period
2nd Semester dal Feb 21, 2005 al Jun 4, 2005.

Lesson timetable

2nd Semester
Day Time Type Place Note
Tuesday 5:20 PM - 7:00 PM lesson Lecture Hall 1.5  
Wednesday 8:30 AM - 10:10 AM lesson Lecture Hall 1.2  

Learning outcomes

Obiettivi formativi: Perfezionamento della capacità di traduzione, analisi grammaticale, stilistica, storico-letteraria di testi rappresentativi dei generi letterari più importanti.; acquisizione di metodologie moderne di indagine sui testi antichi.

Syllabus

Contenuto del corso: Metodologie fondamentali ed analisi delle satire oraziane.
Testi di riferimento:
1. Dispensa con una scelta di satire oraziane.
2. M. Labate, La satira di Orazio: morfologia di un genere irrequieto, in Orazio, Satire, introduzione, traduzione e note di Mario Labate, Rizzoli (BUR), Milano 1990 (19811), pp. 5-44; A. Cucchiarelli, Alius Lucilius. Modi satirici dell’imitazione, in Id., La satira e il poeta. Orazio tra Epodi e Sermones, Giardini, Pisa 2001, pp. 56-83.
3. A. Cavarzere, Sul limitare. Il “motto” e la poesia di Orazio, Pàtron, Bologna 1996, pp. 69-101; E. Narducci, Il comportamento in pubblico (de officiis I 126-149), in Id., Modelli etici e società. Un’idea di Cicerone, Giardini, Pisa 1989, pp. 156-188.
Metodi didattici: lezioni frontali.
Gli studenti della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, relativamente ai testi di riferimento, possono concordare il programma.

Assessment methods and criteria

l’esame consiste in un colloquio orale condotto in parte direttamente sui testi latini.