Diritto d'autore (s) (2005/2006)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01425
Docenti
Andrea Fantin, Marco Marandola
Coordinatore
Andrea Fantin
crediti
3
Settore disciplinare
IUS/01 - DIRITTO PRIVATO
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1° sem dal 3-ott-2005 al 22-dic-2005.

Orario lezioni

1° sem
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 17.20 - 19.00 lezione Aula 1.4  
venerdì 8.30 - 10.10 lezione Aula 1.4  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre alla legislazione sul diritto d’autore, per poter individuare le problematiche piu’ comuni che si dovessero presentare nella esperienza professionale. Oggi questa materia e’ diventata centle per poter stimolare la creazione di opere intellettuali e fornire accesso alle opere creative, alla loro gestione, distribuzione, diffusione e accesso.
Il corso e’ concepito per fornire ai discenti una introduzione alla materia giuridica, e successivamente una analisi delle possibili soluzioni delle problematiche legali connesse alla legislazione italiana vigente sul diritto d’autore.

Programma

Prerequisiti: non richiesti
Contenuto del corso: Il corso conterra’ una introduzione alla materia giuridica (pensato in particolare per chi non ha studi giuridici). Successivamente si analizzera’ la legge sul diritto d’autore (Legge del 22 aprile 1941 num. 633 e successive modifiche) nei suoi vari aspetti:
- le opere protette;
- i diritti degli aautori (diritti morali ed economici)
-Il trasferimento e la durata dei diritti
- Il ruolo dell’autore-editore-biblioteche
- I vari supporti: cartaceo, audio-audiovisivo, elettronico-telematico, fotografie-immagini
- Le eccezzioni
- La tutela e la creazione in ambito digitale
- Creative Commons, Copyleft, Open Access
Testi di riferimento: Saranno fornite bibliografia e sitografia di riferimento
Metodi didattici: La metodologia adottata durante il corso si basa sull’apprendimento proattivo e sulla centralità dei discenti, lasciando spazio alla.lezione partecipata, esercitazioni individuali, Bibliografia, Sitografia

Modalità d'esame

Le competenze-obiettivo dei discenti saranno valutate attraverso esame orale