History of Venetian art (m) (2014/2015)

Course partially running (all years except the first)

Course code
4S000938
Name of lecturer
Alessandra Zamperini
Coordinator
Alessandra Zamperini
Number of ECTS credits allocated
6
Academic sector
L-ART/02 - HISTORY OF MODERN ART
Language of instruction
Italian
Period
semestrino IA dal Sep 29, 2014 al Nov 15, 2014.

Lesson timetable

semestrino IA
Day Time Type Place Note
Tuesday 2:00 PM - 3:40 PM lesson Lecture Hall 1.3  
Wednesday 2:00 PM - 3:40 PM lesson Lecture Hall T.4  
Thursday 2:00 PM - 3:40 PM lesson Lecture Hall T.4  

Learning outcomes

This course offers an analysis of portraiture in the XVIth and XVIIth centuries in the Veneto region; the works of art will be studied with the support of different sources (books, documents, ecc.).

Syllabus

Requirements: students are requested to have a basic knowledge of Modern Art History.

Subject of matter: this course examines portraiture in Venice, Vicenza and Verona, in the XVIth and XVIIh centuries, exploring the meaning and the functions of the portraits. Portraits will be analyzed in the light of the cultural debate of the time and in relation to the patrons’ cultural and social requests.

Bibliography:
Handout will be available at the photocopy shop “La Rapida”, by the beginning of the course.

Reference:
E. Castelnuovo, Il significato del ritratto pittorico nella società, in Storia d’Italia. V. I documenti, Torino 1973, pp. 1033-1084.

E. Pommier, Il ritratto: storia e teorie dal Rinascimento all’Età dei Lumi, Torino 2003, pp. 25-118.

Venetian Portraiture:
P. Burke, Il ritratto veneziano nel Cinquecento, in Storia della pittura veneta. Il Cinquecento, III, Milano 1999, pp. 1079-1118.

R. Goffen, Valicando le Alpi: arte del ritratto nella Venezia del Rinascimento, in Il Rinascimento a Venezia e la pittura del Nord ai tempi di Bellini, Dürer, Tiziano, catalogo della mostra, a cura di B. Aikema e B. L. Brown, Milano 1999, pp. 115-131.

G. Domenico Romanelli, Ritrattistica dogale: ombre, immagini e volti, in I dogi, a cura di G. Benzoni, Milano 1982, pp. 125-159.

M. Franck, Spazio pubblico, prospetti di chiese a glorificazione gentilizia nella Venezia del Seicento. Riflessioni su una tipologia, in “Atti dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti”, CXLIV, 1985-86, pp. 109-126.

L. Borean, Bernardo Strozzi's Portrait of a Collector as Perseus, in “The Burlington Magazine”, CXLII, 1168, 2000, pp. 429-433 (versione in italiano: Un ritratto di collezionista in veste di Perseo di Bernardo Strozzi in http://www.storiadivenezia.net/sito/saggi/borean_bernardostrozzi.pdf).

L. Borean, Ritratti di collezionisti a Venezia tra secondo Cinquecento e prima metà del Seicento: alcune considerazioni, in “Artibus et Historiae”, 2013, pp. 105-119.

P. Bertelli, Tra realtà e sentimento: il ritratto a Verona nel Seicento, in Il ritratto e l’élite: il volto del potere a Verona dal XV al XVIII secolo, a cura di L. Olivato e A. Zamperini, Rovereto 2012, pp. 71-89.

The following entries in La quadreria Emo Capodilista. 543 dipinti dal ‘400 al ‘700, a cura di D. Banzato, Milano 1988:
schede da 172 a 176, pp. 113-115; scheda 179, pp. 116-117.

The following entries in in Da Padovanino a Tiepolo. Dipinti dei Musei Civici di Padova del Seicento e Settecento, a cura di D. Banzato, A. Mariuz, G. Pavanello, Milano 1997:
scheda 37, pp. 128-129; scheda 45, pp. 135-136; scheda 80, pp. 168-169.

The following entries in Pinacoteca civica di Vicenza. Dipinti del XVII e XVIII secolo, a cura di M.E. Avagnina, M. Binotto, G.C. F. Villa, Cinisello Balsamo 2004:
scheda 93, pp. 149-151; scheda 96, pp. 154-155; scheda 97, pp. 155-157; scheda 98, pp. 157-159; scheda 99, pp. 159-160; scheda 109, pp. 169-171; scheda 128, pp. 192-193; scheda 129, pp. 193-195; scheda 191, pp. 239-240.

The following entries in F. Bottacin, Tibero Tinelli: pittore e cavaliere (1587-1639), Mariano del Friuli 2004:
cap. II, pp. 49-72; scheda Glorificazione del podestà Tommaso Querini, pp. 89-91; scheda Madonna in gloria con i tre Avogadori Alessandro Valier, Bernardo Marcello e Pietro Gradenigo, pp. 97-98; scheda Ritratto di Karel Skreta, pp. 106-107; scheda ritratto del poeta Giulio Strozzi, pp. 108-110; scheda Ritratto di Luigi Molin, pp. 118-121; scheda Ritratto di Carlo Ridolfi, pp. 122-123; scheda Ritratto di Ludovico Widmann, pp. 124-125; scheda Ritratto di un canonico, p. 128; scheda Ritratto di Emilia Papafava, pp. 129-130.

The following entries in G. Martinelli Braglia, Sante Peranda. Un pittore alle corti dei Pico e degli Este, Modena 1987:
schede da 18 a 22, pp. 96-100; scheda 30, p. 108.

The following entries in C. Manzitti, Bernardo Strozzi, Torino 2013:
scheda 271, pp. 196-197; scheda 351, pp. 228-229; scheda 353-354, p. 229; scheda 355, p. 230; scheda 359, pp. 231-232; scheda 375, pp. 237-238; scheda 380, p. 239; scheda 381, p. 239.


Method of teaching: lectures in the classroom

Reference books
Author Title Publisher Year ISBN Note
Camillo Manzitti Bernardo Strozzi Allemandi 2013
Linda Borean Bernardo Strozzi's Portrait of a Collector as Perseus 2000 in “The Burlington Magazine”, CXLII, 1168, pp. 429-433
Edouard Pommier Il ritratto: storia e teorie dal Rinascimento all’Età dei Lumi Einaudi 2003 pp. 25-118
Peter Burke Il ritratto veneziano nel Cinquecento Electa 1999 in Storia della pittura veneta. Il Cinquecento, III, pp. 1079-1118
Enrico Castelnuovo Il significato del ritratto pittorico nella società Einaudi 1973 in Storia d’Italia. V. I documenti, pp. 1033-1084
Linda Borean Ritratti di collezionisti a Venezia tra secondo Cinquecento e prima metà del Seicento: alcune considerazioni 2013 in “Artibus et Historiae”, pp. 105-119
Francesca Bottacin Tiberio Tinelli: pittore e cavaliere (1587-1639) Mariano del Friuli 2004

Assessment methods and criteria

oral examination