Organi di governo del dipartimento

 


Collegio dei Docenti del Dottorato in Studi Filologici, Letterari e Linguistici

 

Il Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato in Studi Filologici, Letterari e Linguistici ha la responsabilità scientifica, organizzativa e didattica del Corso, in sinergia con la Scuola di dottorato di Scienze umanistiche a cui afferisce. In particolare, svolge funzioni di indirizzo e supervisione dei dottorandi nel percorso di ricerca scientifica e designa un Tutor per ogni dottorando. Progetta e contribuisce a realizzare e a valutare le attività formative specifiche del Corso di Dottorato. Tali attività si avvalgono delle competenze di docenti interni e di Università estere afferenti al Collegio, e di altre collaborazioni internazionali. Il Collegio dei Docenti incoraggia inoltre la partecipazione dei dottorandi ad attività di formazione organizzate da altri corsi di dottorato nazionali e internazionali, e approva la permanenza all’estero per periodi di studio e ricerca. Infine, il Collegio dei Docenti valuta il lavoro dei dottorandi ai fini dell’ammissione agli anni successivi e dell’invio della dissertazione ai valutatori esterni.

I Responsabili per i tre Curriculum sono:
1. Filologico: Licinia Ricottilli
2. Letterario: Fabio Danelon
3. Linguistico: Birgit Alber

Collegio dei Docenti del Dottorato Interateneo in Studi Storici, Geografici e Antropologici

Il Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato Interateneo in Studi Storici, Geografici e Antropologici ha la responsabilità scientifica, organizzativa e didattica del Corso, in sinergia con la Scuola di dottorato di Scienze umanistiche a cui afferisce. In particolare, svolge funzioni di indirizzo e supervisione dei dottorandi nel percorso di ricerca scientifica e designa un Tutor per ogni dottorando. Progetta e contribuisce a realizzare e a valutare le attività formative specifiche del Corso di Dottorato. Tali attività si avvalgono delle competenze di docenti interni e di Università estere afferenti al Collegio, e di altre collaborazioni internazionali. Il Collegio dei Docenti incoraggia inoltre la partecipazione dei dottorandi ad attività di formazione organizzate da altri corsi di dottorato nazionali e internazionali, e approva la permanenza all’estero per periodi di studio e ricerca. Infine, il Collegio dei Docenti valuta il lavoro dei dottorandi ai fini dell’ammissione agli anni successivi e dell’invio della dissertazione ai valutatori esterni.


Collegio dei Docenti del Dottorato Internazionale in Arti e Archeologia A.A. 2018/2019
Il Collegio dei Docenti del Corso di Dottorato in Arti e Archeologia ha la responsabilità scientifica, organizzativa e didattica del Corso, in sinergia con la Scuola di dottorato di Scienze umanistiche a cui afferisce. In particolare, svolge funzioni di indirizzo e supervisione dei dottorandi nel percorso di ricerca scientifica e designa un Tutor per ogni dottorando. Progetta e contribuisce a realizzare e a valutare le attività formative specifiche del Corso di Dottorato. Tali attività si avvalgono delle competenze di docenti interni e di Università estere afferenti al Collegio, e di altre collaborazioni internazionali. Il Collegio dei Docenti incoraggia inoltre la partecipazione dei dottorandi ad attività di formazione organizzate da altri corsi di dottorato nazionali e internazionali, e approva la permanenza all’estero per periodi di studio e ricerca. Infine, il Collegio dei Docenti valuta il lavoro dei dottorandi ai fini dell’ammissione agli anni successivi e dell’invio della dissertazione ai valutatori esterni.

Collegio Didattico del Corso di laurea di Scienze Storiche (Interateneo Verona-Trento)
Il Collegio Didattico organizza le attività didattiche di un singolo corso o di più corsi di studio, anche di classi diverse purché omogenee dal punto di vista scientifico-culturale.

Commissione AQ Laurea magistrale interateneo in Scienze Storiche LM-84
Il gruppo di gestione Assicurazione Qualità del Corso di Studio ha la funzione di garantire l'efficacia complessiva della gestione della didattica attraverso la costruzione di processi finalizzati al miglioramento del corso di studio, verificando costantemente il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La Commissione è uno dei soggetti del sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo.

Collegio Didattico di Arte (Interateneo Verona-Trento)
Il Collegio Didattico organizza le attività didattiche di un singolo corso o di più corsi di studio, anche di classi diverse purché omogenee dal punto di vista scientifico-culturale. 
 

Collegio Didattico di Beni culturali
Il Collegio Didattico organizza le attività didattiche di un singolo corso o di più corsi di studio, anche di classi diverse purché omogenee dal punto di vista scientifico-culturale. 
 

Commissione AQ Laurea triennale in Beni culturali L-1
Il gruppo di gestione Assicurazione Qualità del Corso di Studio ha la funzione di garantire l'efficacia complessiva della gestione della didattica attraverso la costruzione di processi finalizzati al miglioramento del corso di studio, verificando costantemente il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La Commissione è uno dei soggetti del sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo.

Collegio Didattico di Lettere
Il Collegio Didattico organizza le attività didattiche di un singolo corso o di più corsi di studio, anche di classi diverse purché omogenee dal punto di vista scientifico-culturale.
 

Commissione AQ Laurea magistrale in Tradizione e interpretazione dei testi letterari LM-14
Il gruppo di gestione Assicurazione Qualità del Corso di Studio ha la funzione di garantire l'efficacia complessiva della gestione della didattica attraverso la costruzione di processi finalizzati al miglioramento del corso di studio, verificando costantemente il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La Commissione è uno dei soggetti del sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo.

Commissione AQ Laurea triennale in Lettere L-10
Il gruppo di gestione Assicurazione Qualità del Corso di Studio ha la funzione di garantire l'efficacia complessiva della gestione della didattica attraverso la costruzione di processi finalizzati al miglioramento del corso di studio, verificando costantemente il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La Commissione è uno dei soggetti del sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo.

Collegio Didattico di Linguistics
Il Collegio Didattico organizza le attività didattiche di un singolo corso o di più corsi di studio, anche di classi diverse purché omogenee dal punto di vista scientifico-culturale. 
 

Commissione AQ Laurea magistrale in Linguistics LM-39
Il gruppo di gestione Assicurazione Qualità del Corso di Studio ha la funzione di garantire l'efficacia complessiva della gestione della didattica attraverso la costruzione di processi finalizzati al miglioramento del corso di studio, verificando costantemente il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La Commissione è uno dei soggetti del sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo.

Collegio Didattico di Scienze della comunicazione
Il Collegio Didattico organizza le attività didattiche di un singolo corso o di più corsi di studio, anche di classi diverse purché omogenee dal punto di vista scientifico-culturale. 
 

Commissione AQ Laurea magistrale in Editoria e Giornalismo LM-19
Il gruppo di gestione Assicurazione Qualità del Corso di Studio ha la funzione di garantire l'efficacia complessiva della gestione della didattica attraverso la costruzione di processi finalizzati al miglioramento del corso di studio, verificando costantemente il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La Commissione è uno dei soggetti del sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo.

Commissione AQ Laurea triennale in Scienze della comunicazione
Il gruppo di gestione Assicurazione Qualità del Corso di Studio ha la funzione di garantire l'efficacia complessiva della gestione della didattica attraverso la costruzione di processi finalizzati al miglioramento del corso di studio, verificando costantemente il raggiungimento degli obiettivi prefissati. La Commissione è uno dei soggetti del sistema di Assicurazione della Qualità di Ateneo.

Comitato delle parti interessate della macro area delle scienze umanistiche
Il Comitato ha funzione consultiva finalizzata a supportare i corsi di studio della macro area delle scienze umanistiche nel mantenere contatti di rappresentanza stabile con il Territorio al fine di facilitare la discussione sull’offerta formativa di riferimento

Comitato Scientifico del Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in I documenti digitali e gli strumenti per gestirli e conservarli
 

Comitato Scientifico del Corso di Perfezionamento e di Aggiornamento professionale in Il paesaggio agrario tra obsolescenza e degrado. Azioni di recupero e valorizzazione
 

Comitato Scientifico del Master in Editoria
Il Comitato Scientifico indirizza le attività didattiche e formative e il loro coordinamento; definisce i criteri di valutazione e le modalità di espletamento delle procedure di selezione dei docenti esterni ed è di norma commissione di valutazione nelle procedura selettive riguardanti il Corso. Il Comitato Scientifico, inoltre, definisce i criteri di valutazione e di espletamento della procedura di ammissione, di eventuali verifiche intermedie e della prova finale.

Comitato Scientifico del Master universitario in Didattica dell'italiano come lingua seconda
 

Comitato Scientifico del Master Universitario in Editoria: Progettazione e Management (I livello)
 

Comitato Scientifico del Master Universitario in Management della cultura digitale. Editoria, archivi e biblioteche nell’era del 2.0 (I livello)
 

Consiglio del Dipartimento Culture e Civiltà
Il Consiglio di Dipartimento esercita funzioni finalizzate allo svolgimento della ricerca scientifica e delle attività didattiche, formative e della terza missione, ivi compresa la promozione dell’internazionalizzazione. In particolare:
 
  • definisce le strategie pluriennali del dipartimento,in coerenza con il piano strategico di Ateneo, approva la programmazione didattica, scientifica e di terza missione e propone la programmazione del personale del Dipartimento;
  • approva i criteri di utilizzo delle risorse assegnate al Dipartimento;
  • approva le proposte di chiamata dei professori e ricercatori;
  • assegna i compiti didattici e sovraintende alle attività scientifiche dei docenti;
  • esercita tutte le altre attribuzioni che ad esso sono demandate dalla legge, dallo Statuto e dai regolamenti di Ateneo.
Il Consiglio di Dipartimento può delegare alla Giunta l’esercizio di specifiche funzioni, secondo quanto stabilito dal Regolamento quadro dei Dipartimenti e delle Scuole.


 

Commissione Didattica
  • Assicurazione della coerenza del progetto formativo complessivo di CuCi.
  • Armonizzazione delle pratiche tra i diversi CdS.
  • Processi di pianificazione e valutazione della didattica. 
  • Supporto all’elaborazione delle schede AQ.
  • Internazionalizzazione della didattica (CdS con doppio titolo, CdS internazionali, visiting professors), con il supporto del Coordinamento internazionalizzazione.
  • Responsabilità delle pagine del sito di pertinenza della didattica.

Commissione Internazionalizzazione
  • Progetti e pratiche Erasmus.
  • Supporto alla stipula delle convenzioni di internazionalizzazione nella didattica e nella ricerca.
  • Istruttoria programma CooperInt, partecipazione al Coordinamento Universitario di Cooperazione allo Sviluppo (CUCS) e iniziative affini.
  • Supporto alla Commissione ricerca nella stipula dei bandi europei e internazionali

Commissione Laboratori
La Commissione coordina i Laboratori integrati del Dipartimento Culture e Civiltà

Commissione Paritetica
  • Vigilanza e monitoraggio di offerta formativa, qualità della didattica e servizio agli studenti assicurato dai docenti.
  • Confronto con gli studenti e dialogo costante con presidenti e referenti dei Corsi di Studio e con il Direttore del Dipartimento.
  • Stesura relazione annuale come sintesi dell’anno di lavoro

Commissione Ricerca
  • Monitoraggio delle attività di ricerca e della produzione scientifica del Dipartimento.
  • Elaborazione delle politiche di miglioramento delle attività di ricerca.
  • Azioni di supporto e di coordinamento nell’elaborazione dei progetti, anche in relazione a bandi competitivi nazionali e internazionali.
  • FUR individuale: regolamentazione e assegnazione annuale.
  • Assegni di ricerca: regolamentazione e distribuzione annuale alle sezioni.
  • Assegnazione contributi per pubblicazioni e convegni.
  • Responsabilità delle pagine del sito di pertinenza della ricerca.
  • Rapporti con l’External Advisory Board, con il Coordinamento internazionalizzazione, con le biblioteche di Dipartimento.

Commissione Terza missione
  • Monitoraggio, registro e classificazione delle attività di terza missione.
  • Rapporti con le istituzioni partner.
  • Elaborazione delle convenzioni.
  • Cura del sito dipartimentale nelle pagine dedicate al Public Engagement

External Advisory Board
Monitoraggio e valutazione delle attività scientifiche del Dipartimento.

Coordinamento Laurea magistrale interateneo in Quaternario, preistoria e archeologia
 

Giunta del Dipartimento Culture e Civiltà
La Giunta di Dipartimento è organo esecutivo competente a svolgere le seguenti attribuzioni:
 
  • coadiuva il Direttore nello svolgimento delle sue funzioni;
  • svolge le funzioni che le sono specificatamente delegate dal Consiglio, nonché tutte quelle assegnatele dalle leggi dello Stato, dai Regolamenti e dal presente Statuto
La sua composizione è disciplinata dal Regolamento quadro dei Dipartimenti e delle Scuole e nel Regolamento di Dipartimento e assicura un’adeguata rappresentanza di tutte le fasce.
 

Organizzazione

Strutture del dipartimento