L'Osservatorio monografie d’impresa ha ottenuto il fregio Heritage 2018

L’Omi, osservatorio monografie d’impresa, ospitato dal dipartimento di Culture civiltà, ha ricevuto dal Ministero dei Beni culturali il fregio Heritage 2018.

“Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”. Questo è il mantra che connoterà il 2018, anno europeo per il patrimonio culturale. L’Osservatorio monografie d’impresa ha ottenuto dal Ministero dei Beni culturali la concessione dell’utilizzo del logo di questo importante e prestigioso progetto varato dalla Comunità Europea, per l’evento conclusivo del Premio OMI 2018 per la miglior monografia d’Impresa.

“Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento”, spiega Mario Magagnino, docente di Comunicazione d'impresa e presidente dell’Omi, “che premia chi si occupa della conservazione del passato, sia guardando alle storie personali, che quelle aziendali. L’Omi si occupa di raccolta a e archiviazione di monografie d’impresa, in questo senso è un unicum nel panorama italiano”.
 
 


Il Premio Omi, giunto alla quarta edizione, vuole favorire la diffusione e la conoscenza della narrazione d’impresa quale strumento di messa a fuoco e divulgazione dei valori intrinseci delle aziende italiane.
Il bando di partecipazione è già disponibile e le candidature sono aperte fino al 31 luglio 2018.
 


Organisation

Department facilities