Diplomatica (i) (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01307
Docenti
Antonio Ciaralli, Gian Maria Varanini
Coordinatore
Antonio Ciaralli
crediti
3
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
M-STO/09 - PALEOGRAFIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2 semestre dal 19-feb-2007 al 1-giu-2007.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il modulo prenderà in considerazione la produzione manoscritta di natura documentaria dal Medioevo ai nostri giorni, con l'intento di illustrarne il processo evolutivo, le forme, le funzioni e i principali problemi posti allo storico. Scopo del modulo è quello di porre i frequentanti nella condizione di poter valutare le attestazioni documentarie prodotte in area italiana nell'epoca considerata, nonché quello di fornire i primi strumenti per una loro prima comprensione storica.

Programma

Prerequisiti: nessuno

Contenuto del corso: la documentazione scritta in area italiana dal Medioevo all'età contemporanea.

Testi di riferimento: Per un primo inquadramento si potrà ricorrere a A. Pratesi, Genesi e forme del documento medievali, Roma 1987 (con ristampe recenti). Altro materiale verrà fornito in fotocopia durante le lezioni.

Metodi didattici: Lo studio della diplomatica, ancor più della paleografia, implica l'acquisizione di un cospicuo bagaglio di conoscenze tecniche (soprattutto per la lettura e l'interpretazione dei testi) possibile solo attraverso un esercizio continuo. Le limitate finalità del corso non consentono di dedicare troppo tempo a queste che in parte, dunque, saranno date per possedute. Le lezioni si svolgeranno quindi con modalità seminariali e saranno intese a prospettare un panorama dei complessi problemi legati alla valutazione storica della documentazione scritta.

Modalità d'esame

Colloquio orale