Letteratura tedesca (i) (2007/2008)

Corso disattivato

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di introdurre lo studente alla conoscenza di alcuni tra gli autori più rappresentativi della cultura e della letteratura tedesca tra Cinquecento e Settecento.

Programma

Prerequisiti: Conoscenza di base della lingua tedesca e di alcune nozioni fondamentali di storia della letteratura tedesca dall’Umanesimo all’Illuminismo.

Contenuto del corso:
A) Aspetti della letteratura tedesca dall’Umanesimo all’Illuminismo;
B) Erasmo da Rotterdam, C. Grimmelshausen, G.E.Lessing.

Testi di riferimento:
A) Anton Reininger, Profilo storico della letteratura tedesca, Rosenberg & Sellier (capp. V, VI, VII, VIII); B) Erasmo, Elogio della follia; Grimmelshausen, L’avventuroso Simplicissimus; Lessing, Emilia Galotti e Nathan il saggio. Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno indicate durante il corso.

Metodi didattici: Lezioni frontali.

Gli studenti non frequentanti dovranno concordare con la docente alcune letture integrative.

Modalità d'esame

colloquio