Letteratura italiana (i) (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01228
Docente
Giuseppe Chiecchi
crediti
9
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-FIL-LET/10 - LETTERATURA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I sem dal 1-ott-2007 al 20-dic-2007.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Conoscenza del percorso storico della Letteratura italiana, dalle origini al primo Ottocento: testi e contesti, influenze e codificazioni. Acquisizione degli strumenti essenziali per l’interpretazione delle strutture e delle forme letterarie.

Programma

Prerequisiti: Buona conoscenza della lingua italiana; conoscenza di base (scolastica) della storia e dei testi della letteratura italiana.

Contenuto del corso:
1. Dalle origini a Dante: l’Inferno dantesco (20 ore)
a) Percorsi della letteratura del Duecento e del primo Trecento.
b) Lectura Dantis: Inferno: I-XI, XIII; XV; XVII; XIX; XXIII; XXVI-XXVIII; XXXI-XXXIV.

2. Da Petrarca a Manzoni (40 ore)
a) Percorsi della letteratura dal Trecento all’Ottocento.
b) Approfondimento: dal volgare illustre alla volgar lingua.

Testi di riferimento:
• GIULIO FERRONI, ANDREA CORTELLESSA, ITALO PANTANI, SILVIA TATTI, L’esperienza letteraria in Italia (profilo storico e antologia), vol. 1: Dalle origini al Cinquecento; vol. 2: Dal Cinquecento al primo Ottocento, Milano, Einaudi scuola, 2006.
• DANTE ALIGHIERI, Inferno (qualsiasi edizione commentata).
• DANTE ALIGHIERI, De vulgari eloquentia (ed. consigliata: a cura di V. COLETTI, Milano, Garzanti 2005).
• PIETRO BEMBO, Prose della volgar lingua (ed. consigliata: PIETRO BEMBO, Prose della volgar lingua. Gli Asolani. Rime, a cura di C. DIONISOTTI, Milano, Tascabili Editori Associati, 1993).

Metodi didattici: Lezioni frontali. Esercizi di lettura e di interpretazione dei testi letterari.

Modalità d'esame

Accertamento orale delle conoscenze acquisite, relativamente a ciascuno dei due punti in cui il programma è distinto.