Metodologia e tecnica della ricerca archeologica (p) (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01256
Docente
Alessandro Guidi
crediti
3
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
L-ANT/10 - METODOLOGIE DELLA RICERCA ARCHEOLOGICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I sem dal 1-ott-2007 al 20-dic-2007.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

possibilità, per lo studente, di orientarsi con piena consapevolezza nelle principali problematiche oggetto della ricerca archeologica.

Programma

Prerequisiti: conoscenze storiche e linguistiche generali.

Contenuto del corso: argomento del corso è la storia del pensiero archeologico, con accenni sulle origini e sul lungo predominio del metodo “antiquario”, e una trattazione più dettagliata del periodo compreso tra la fine del XVIII secolo e gli inizi del XIX secolo, epoca in cui la disciplina assume finalmente una fisionomia autonoma, e l’epoca attuale.

Testi di riferimento:
R.Peroni, Preistoria e protostoria. La vicenda degli studi in Italia, in AA.VV., Le vie della preistoria, Roma 1992, pp. 7-70.
M.Barbanera, L’archeologia degli italiani, Editori Riuniti, Roma 1998.
A.Guidi, La storia dell’archeologia preistorica italiana nel contesto europeo, in N.Terrenato (a cura di), Archeologia teorica, All’Insegna del Giglio, Firenze 2000, pp. 23-37.
E.Giannichedda, Archeologia teorica, Carocci Editore, Roma 2002.

Metodi didattici: lezioni frontali, esercitazioni pratiche e seminari.

Modalità d'esame

esame orale