Storia della tradizione classica (i) (2007/2008)

Corso disattivato

Orario lezioni

Obiettivi formativi

il corso si propone di avviare alla conoscenza e alla comprensione dei rapporti forti e ineludibili fra antichità classica e modernità.

Programma

Prerequisiti: una minima conoscenza del mondo classico. Auspicabile la conoscenza, se non del greco, almeno del latino.

Contenuto del corso: I cinque sensi : odorare, gustare, toccare, sentire vedere

Testi di riferimento: Dato il carattere fortemente innovativo del corso proposto, la bibliografia analitica verrà data più oltre, e sarà visualizzata in rete. Ogni senso avrà bibliografia di riferimento (p.es:, per la "vista" si leggeranno i Sette contro Tebe di Eschilo, l'episodio di Gige e Candaule dalle Storie di Erodoto, verrà proiettato il film Eyes wide Schut che verrà commentato dal prof. Alberto Scandola; per l'"odorato" il riferimento, oltre ad alcune fonti classiche, sarà Profumo di Sueskind, per il "gusto", verrà proiettata La grande bouffe, sempre commentata dal prof. Scandola, etc).

Metodi didattci: lezioni frontali

Modalità d'esame

colloquio orale