Storia della tradizione classica (p) (2007/2008)

Corso disattivato

Orario lezioni

Obiettivi formativi

il corso si propone di avviare alla conoscenza e alla comprensione dei rapporti forti e ineludibili fra antichità classica e modernità. Rispetto al modulo precedente, questo tende a mettere a fuoco tematiche proprie della storia dell'arte: che presuppone comunque, sia in forma positiva, sia nella forma del rifiuto, il patrimonio culturale che Greci e Latini ci hanno lasciato.

Programma

Prerequisiti: una minima conoscenza del mondo classico. Auspicabile la conoscenza, se non del greco, almeno del latino.

Contenuto del corso: i cinque sensi nella storia dell'arte.

Testi di riferimento: vale quanto detto per il modulo precedente. Il testo-base sarà costituito dal catalogo della mostra di Cremona del 1996 I cinque sensi nell'arte, Immagini del sentire, Leonardo arte, 1996.

Metodi didattici: lezioni frontali

Avvertenza: per chi non potesse frequentare è previsto un programma solo in parte alternativo (in rete dopo l'inizio delle lezioni)

Modalità d'esame

colloquio orale