Laboratorio di editoria applicata (s) (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01423
Docente
Giovanni Battista Brugnoli
crediti
6
Settore disciplinare
M-STO/08 - ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I sem dal 1-ott-2007 al 20-dic-2007.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Fornire le necessarie conoscenze per organizzare la pubblicazione di un testo in relazione alle intenzioni progettuali, alle esi-genze editoriali e alle caratteristiche produttive.

Programma

Prerequisiti: Intenzionalità creative, relazionali, propositive, di ricerca.

Contenuto del corso
1) Supporti & Materiali:
formati (uni, macchina, caduta macchina, pieghe, tagli, segnature, fogli, pagine, recto/verso, fronte/retro, bianca/volta); ca-ratteristiche (composizione, superficie, colore, peso, fibra, spessore); usi (editoria, cartotecnica, consumo).
2) Stampa & Rilegatura:
tecniche (xilografia, tipografia, rotocalco, calcografia, litografia, offset, fotografia, xerografia, serigrafia, a rilievo, a caldo); caratteristiche (tratto, mezzatinta, quadricromia, duplex, pantone, verniciatura, pellicole, lastre, inchiostri); confezione (pun-to metallico, brossura a filo refe, brossura fresata, cartonata, sovracoperte, risguardi, custodie, accavallature, imbavature, tavole fuori testo, estratti).
3) Grafica & Progettazione:
scrittura (lettering, classificazioni stilistiche, classificazioni tecniche); composizione (corpo, interlinea, giustezza, tono, lar-ghezza, inclinazione, ortografia, serie, varianti, crenatura); impaginazione (progettazione, gabbie, timoni, elementi, disposi-zioni).
4) Redazione & Curatela:
testi (originali, revisioni, correzioni, collazioni, traduzioni, editing, norme, bozze, grafici, tabelle, cartelle, indici, cianografi-che); illustrazioni (originali, scontorni, smarginature, prove digitali, prove al torchio, scansioni, campionamento, retinature, correzioni, tagli, riproduzioni).
5) Strumenti & Media:
composizione (fotocomposizione, tipografia, linotype, monotype); prestampa (esecutivi, montaggi, imposition, desktop publi-shing, macintosh, quark xpress, adobe photoshop, adobe indesign, macromedia freehand).

Testi di riferimento
BRINGHURST R., Gli elementi dello stile tipografico, Edizioni Sylvestre Bonnard, Milano 2001, pp. 27-47, 49- 66, 67-80, 158-186, 301-312.
FIORAVANTI G., Il nuovo manuale del grafico, Zanichelli, Bologna 2002.
TSCHICHOLD J., La forma del libro, Edizioni Sylvestre Bonnard, Milano 2003, pp. 37-62, 94-96, 103-107, 108-116, 117-120, 130-132, 133-135, 136-152, 178-179.

Metodi didattici:
Lezioni frontali coadiuvate da proiezioni di schermate video da computer e accompagnate da specifiche richieste di approfon-dimenti da parte dei partecipanti; laboratorio di Adobe InDesign su piattaforma Macintosh.

Modalità d'esame

È possibile scegliere tra due modalità: prova individuale o di gruppo.
Prova individuale: dopo aver superato una prova in Adobe InDesign su piattaforma Macintosh, sarà possibile accedere a un colloquio basato sui testi di riferimento.
Prova di gruppo: i partecipanti, in gruppi di tre persone, formeranno uno staff che avrà il compito di creare, fin dall’inizio del corso, un prodotto editoriale; tale artefatto verrà elaborato nell’arco di tempo utile per essere discusso in sede di appello, dove verrà presentato dai progettisti in relazione ai contenuti del corso e dove verrà valutato in base alle tecniche, agli stili e alle metodologie usate.

Materiale didattico

Documenti