Storia della critica d'arte (s) (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01492
Docente
Giuliana Tomasella
crediti
6
Settore disciplinare
L-ART/04 - MUSEOLOGIA E CRITICA ARTISTICA E DEL RESTAURO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
II semestre dal 18-feb-2008 al 31-mag-2008.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Obiettivo del corso è quello di analizzare la fortuna critica dell’opera pittorica e della figura di Caravaggio, artista che godette presso i contemporanei di enorme fama, ma il cui catalogo, fino agli inizi del ventesimo secolo, era ancora molto discusso. Sulla scorta delle indicazioni di André Berne-Joffroy e attraverso opportuni approfondimenti relativi alle più significative fasi della “riscoperta” primo-novecentesca, si ripercorrerà la storia delle diverse interpretazioni dell’artista.

Programma

Prerequisiti: gli studenti della laurea specialistica in Storia dell’Arte che intendano seguire il corso devono aver sostenuto in precedenza un esame introduttivo di Storia della critica d’arte.

Contenuto del corso: Michelangelo da Caravaggio. Analisi della fortuna critica, da Bellori alla riscoperta degli inizi del Novecento.

Testi di riferimento:
- A. Berne-Joffroy, Il dossier Caravaggio: psicologia delle attribuzioni e psicologia dell’arte, trad. di A. Galansino, Milano, 5 Continents, 2005.

Gli studenti frequentanti concorderanno con la docente alcune letture di approfondimento relative alla fortuna critica dell’artista nei diversi secoli. Per quanto concerne le fonti, il materiale sarà distribuito nel corso delle lezioni.

Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno fornite a lezione.

Metodi didattici: lezioni frontali in aula.

Modalità d'esame

colloquio orale