Sociologia dei processi culturali (i) (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01248
Docente
Emmanuele Morandi
crediti
3
Settore disciplinare
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Secondo semestre dal 23-feb-2009 al 30-mag-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso ha come obbiettivo l’acquisizione dei concetti base attraverso cui si è istituito il sapere sociologico. Per giungere alla chiarificazione della realtà e del concetto di “mutamento sociale”, da cui dipende la comprensione della nozione di processo socio-culturale, verranno affrontate queste nozione: controllo sociale, modello di sistema, sistema sociale e sistema culturale. Attraverso l’acquisizione di questi pilastri teorici - una vera e propria introduzione alla sociologia - cercheremo di affrontare uno degli elementi più radicali che si innestano nelle relazioni sociali in forme più o meno riconoscibili: la violenza. La violenza infatti non è semplicemente un elemento della struttura della personalità ma una “forza” che si installa nelle relazioni sociali e si esprime in forme non sempre riconoscibili.

Programma

Contenuti del corso: Il corso si prefigge innanzitutto di guadagnare i quadri generali della concettualità sociologica, in modo da pervenire ad una adeguata comprensione della nozione di processo socio-culturale. A questo fine utilizzerà la categoria di “sociologia relazionale” che prima d’indicare una “scuola” sociologica è un modo di accostarsi alla sociologia che evidenzia con chiarezza le peculiarità delle altre tradizioni sociologiche. Dopo aver guadagnato queste fondamentali nozioni l’analisi cercherà di calarsi all’interno di un elemento caratterizzante innumerevoli fenomeni sociali: la violenza, studiata e compresa nella sua fenomenologia sociale. Ispirandosi alla teoria mimetica di Girard, ma non solo ad essa, si cercherà di evidenziarne gli elementi fondamentali che caratterizzano il suo “apparire sociale”.

Testi di riferimento: Gilli G.A., Manuale di sociologia, Bruno Mondadori, Milano 2000 (una parte del manuale sarà utilizzata per il corso di Sociologia del Lavoro); uno tra questi due testi: Morandi E. (a cura di), Contro Luhmann. Una critica realista alla teoria dei sistemi (in corso di pubblicazione), oppure, nel caso in cui “Contro Luhmann” non fosse ancora edito; Maccarini A., Morandi E. e Prandini R. (a cura di), Realismo sociologico. La realtà non ama nascondersi, Marietti 1820, Genova-Milano 2008. Infine per la parte monografica: Girard R., La pietra dello scandalo, Adelphi, Milano 2004.

Metodi didattici: lezioni frontali ed esercitazioni

Modalità d'esame

esame scritto attraverso test a domande aperte