Storia del libro (p) (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01393
Docente
Agostino Conto'
crediti
3
Settore disciplinare
M-STO/08 - ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Secondo semestre dal 23-feb-2009 al 30-mag-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire allo studente una conoscenza generale della storia del libro, con particolare attenzione ai processi di evoluzione del mezzo di comunicazione, dal punto di vista “materiale” e da quello della comunicazione scritta.

Programma

Prerequisiti: conoscenza di base della storia della cultura occidentale.

Contenuto del corso: Nozioni introduttive e generali, con particolare riferimento agli strumenti per la ricerca storica sul libro; il libro e il documento scritto all’interno del processo di comunicazione; supporti scrittori; strumenti e tipologie evolutive della scrittura; tipologie e modalità di confezione del libro; lo scriptorium, il libro manoscritto; la “rivoluzione” del libro tipografico; testi, immagini, stampa musicale; dalla tipografia manuale alle grandi tirature; le pubblicazioni periodiche; i libri a grande tiratura, le private presse, il libro elettronico e le nuove tecnologie; i luoghi della produzione, commercializzazione e fruizione del libro; i luoghi della conservazione. Particolare attenzione verrà posta alla storia del libro italiano e veneto in particolare e al tema delle edizioni d’arte e delle moderne stamperie al torchio, con riferimento anche alle esperienze veronesi.
sti di riferimento: appunti dalle lezioni; eventuali parti (da concordare) dei seguenti volumi B.BLASsELLE, 11 libro dal papiro a Gutenberg, Milano, Electa Gallimard, 1997; L.FEBVRE - H.J. MARTIN, La nascita del libro, Roma-Bari, Laterza, 1992; S.H. STE1NBERG, Cinque secoli di stampa, Torino, Einaudi, 1977 (che sono testi di riferimento generale). R.ESCARPIT, Scrittura e comunicazione, Milano, Garzanti, 1976; E. Eisenstein, Le rivoluzioni del libro, Bologna, Il Mulino, 1995; A.CONTÒ, Calami e torchi, Verona, Della Scala, 2003 (per la storia del libro veneto nel 400); M.INFEL1SE, Prima dei giornali. Alle origini della pubblica informazione (secoli XVI e XVII), Bari, Laterza, 2002 (per la storia delle pubblicazioni periodiche). Altre indicazioni bibliografiche specifiche saranno fornite nel corso delle lezioni.

Metodi didattici: frequenza obbligatoria; lezioni frontali ed esercitazioni; eventualmente verranno effettuate anche lezioni pratiche con consultazione diretta dei documenti librari in biblioteca.

Modalità d'esame

esame orale, eventuale tesina scritta