Teorie e tecniche del giornalismo multimediale (p) (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01381
Docente
Paolo Dal Ben
crediti
3
Settore disciplinare
M-STO/08 - ARCHIVISTICA, BIBLIOGRAFIA E BIBLIOTECONOMIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Secondo semestre dal 23-feb-2009 al 30-mag-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

il corso mira a fornire gli strumenti per leggere, capire e praticare il lavoro giornalistico in particolare quello che si avvale delle nuove tecnologie.

Programma

Prerequisiti: conoscenze di carattere generale in ambito informatico.

Contenuto del corso: analisi dei principali modelli produttivi dell’informazione giornalistica, dalla carta stampata a quella on line in due diversi contesti socio-culturali: quello anglosassone e quello italiano. Confronto e sviluppi di concetti formativi e informativi dal punto di vista giornalistico e grafico. Dalle lezioni e dalle esercitazioni in aula si verificheranno le differenze di metodo tra old media e new media. Si analizzerà il sistema digitale e le influenze sui mezzi di comunicazione tradizionali: il modo di fare giornalismo cambia a seconda delle scoperte tecnologiche di stampa e di comunicazione. Particolare attenzione viene data alle tecniche di scrittura multimediale applicate all’informazione digitale. Per quanto riguarda la parte teorica si andrà a studiare le implicazioni e conseguenze della tecnologia e in modo particolare del sistema digitale sull’atto comunicativo.

Testi di riferimento: P. DAL BEN, Identità e nuovi media,Pazzini editore, (in stampa)
P. DAL BEN, Appunti di giornalismo multimediale, Verona. Appunti delle lezioni

Metodi didattici: frequenza obbligatoria; lezioni frontali ed esercitazioni.

Modalità d'esame

elaborato giornalistico multimediale da fare a casa e presentare in sede d'esame orale.