Editoria e letteratura (s) (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S01424
Docente
Paolo Getrevi
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/11 - LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Primo semestre dal 29-set-2008 al 17-gen-2009.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

conoscenza diretta e approfondita dell'editoria letteraria italiana del dopoguerra, attraverso l'analisi di libri e di esperienze esemplari

Programma

Prerequisiti: conoscenza della storia e della cultura del 900

Contenuto del Corso. A) LA PROSA NARRATIVA NEL NOVECENTO. B) ITALIE NARRATE: GEOGRAFIE DELLA CRISI.

Testi di riferimento:
A) Studio di: P. Getrevi, La catastrofe delle patrie. Corpi e cosmi nel narrare del Novecento, Edizioni Riccardo Contro, Lonigo (Vicenza), 2007.
B) Lettura attenta di uno dei seguenti gruppi di testi (tutti reperibili in edizione economica): 1. ITALIA, ROMA: Alberto Moravia, Gli indifferenti, Bompiani; Pier Paolo Pasolini, Ragazzi di vita; Leonardo Sciascia, L’affaire Moro, Adelphi. 2. ITALIA, MALA: Carlo Emilio Gadda, Quer pasticciaccio brutto de via Merulana, Garzanti; Leonardo Sciascia, Il contesto, Adelphi; Leonardo Sciascia, Todo modo, Adelphi. 3. ITALIA, UNA PROVINCIA: Luigi Meneghello, Libera nos a Malo, Rizzoli; Goffredo Parise, Il prete bello, Rizzoli; Mario Rigoni Stern, Storia di Tönle – L’anno della vittoria, Einaudi. 4. ITALIA, OTTANTA: Primo Levi, Se non ora, quando?, Einaudi; Italo Calvino, Palomar, Oscar Mondadori; Claudio Magris, Microcosmi, Garzanti. 5. ITALIA GIUDICATA: Giuseppe Pontiggia, Prima persona, Oscar Mondadori; Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, Garzanti; David Maria Turoldo, Gridi e preghiere, Marietti. 6. ITALIA FINALE: Alberto Arbasino, Paesaggi italiani con zombi, Adelphi; Guido Ceronetti, Un viaggio in Italia, Einaudi; Giorgio Manganelli, Improvvisi per macchina da scrivere, Adelphi.

Metodi didattici: lezioni frontali.

Modalità d'esame

colloquio