Filologia italiana (2012/2013)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00846
Docente
Michelangelo Zaccarello
Coordinatore
Michelangelo Zaccarello
crediti
6
Settore disciplinare
L-FIL-LET/13 - FILOLOGIA DELLA LETTERATURA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
I semestre dal 2-ott-2012 al 12-gen-2013.

Orario lezioni

I semestre
Giorno Ora Tipo Luogo Note
mercoledì 13.00 - 14.30 lezione Aula S.10  
giovedì 11.30 - 13.00 lezione Aula S.10  

Obiettivi formativi

Il corso intende introdurre tanto i vari aspetti e problemi legati all’analisi e all’interpretazione storica dei testi volgari e della loro trasmissione, quanto i principali criteri metodologici applicati nella loro edizione critica, facendo particolare attenzione al rapporto tra ricostruzione del testo e problemi interpretativi, al problema del testo base ed alle varie tecniche di restituzione formale dei testi volgari antichi pervenuti in forma non autografa.

Programma

Modulo unico: L’edizione di testi volgari antichi in assenza di autografo. Metodi di accertamento linguistico-filologico e ricostruzione testuale

M. Zaccarello, Alcune questioni di metodo nell’edizione dei testi italiani antichi, Verona, Fiorini, 2012.

A. Stussi (ed.), Fondamenti di critica testuale, Bologna, Il Mulino, 2006 (e succ. edd.).

*A lezione saranno inoltre indicati e resi disponibili alcuni articoli di particolare rilievo, comparsi in riviste specializzate.

Per i non frequentanti è richiesta inoltre la lettura di:

P. Stoppelli, Filologia della letteratura italiana, Roma, Carocci, 2008.

M. Zaccarello, “Reperta”. Indagini recuperi ritrovamenti di letteratura italiana antica, Verona, Fiorini, 2008.

Modalità d'esame

L’esame si svolgerà in forma orale.