Nuove tecniche di recupero, classificazione e interpretazione dei dati archeologici

Data inizio
1 giugno 2005
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
Guidi Alessandro

Il presente progetto si propone di mettere a fuoco tutti i problemi connessi alla raccolta, sistematizzazione ed edizione dei dati provenienti dalle ricerche di superficie e dagli scavi. Particolare attenzione, in quest'ambito, verrà dedicata allo studio di diverse "situazioni" archeologiche:
1) il popolamento della Sabina tiberina;
2) la storia del centro protourbano di Oppeano Veronese;
3) la struttura della città romana di Grumentum, in Basilicata

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Paolo Bellintani
Federica Candelato
Alessandro Guidi
Massimo Saracino

Collaboratori esterni

Paola Santoro
C.N.R. - Istituto di Studi sulle Civiltà Italiche e del Mediterraneo
Luciano Salzani
Soprintendenza Archeologica del Veneto - Nucleo Operativo di Verona

Attività

Strutture