Corpi fisici e corpi sociali. Disciplina e controllo dell'individuo e della società tra Rinascimento e Controriforma.

Starting date
November 1, 2005
Duration (months)
48
Departments
Cultures and Civilisations
Managers or local contacts
Pastore Alessandro

Il progetto di ricerca intende soffermarsi sull’analisi delle forme e degli strumenti operativi attraverso i quali si vengono a rafforzare nel corso della prima età moderna – all’interno dei territori degli stati italiani e di alcuni contesti europei - i controlli sui comportamenti individuali e collettivi, tanto sul piano della vita civile che su quello della disciplina delle coscienze.
Saranno oggetto di particolare attenzione le dinamiche del rapporto che si instaura fra medico e paziente; il ruolo sociale della professione sanitaria nelle sue diverse ed articolate componenti; la natura delle nuove competenze conferite ai medici che collaborano a fianco della giustizia; la repressione delle opinioni contrastanti rispetto alla cultura ortodossa e tradizionale; la classificazione e l’attenzione mirata verso i nuclei di popolazione marginale (poveri, mendicanti, vagabondi, ecc.).
Tra le fonti a stampa e la documentazione archivistica che saranno prevalentemente utilizzate nel corso della ricerca si possono indicare le seguenti:

1.i manuali redatti dai medici sulla deontologia professionale e sulle metodiche di intervento verso i pazienti in occasione di patologie ad andamento epidemico;

2.gli statuti che regolano i meccanismi di funzionamento e l’esercizio delle competenze dei medici fisici, chirurghi e speziali all’interno dei collegi professionali che sono attivi nei centri urbani maggiori e minori;

3.i trattati e le opere elaborate dai giuristi e dai medici in merito al ruolo che i saperi esterni a quelli prettamente giuridici vengono a rivestire nell’ambito del processo penale (e di quello civile);

4.l’intensa attività processuale avviata dalle magistrature laiche ed ecclesiastiche intesa a contenere e a rimuovere le forme del dissenso ereticale nonché delle credenze magiche e “superstiziose”;

5.gli atti dei consigli cittadini e i verbali degli organismi di stampo sanitario e assistenziale (ospedali; ospizi; conservatori; ecc.) che sono deputati ad erogare forme di assistenza di carattere sanitario e sociale.

Sponsors:

Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Collaboratori esterni

Marina Garbellotti
Istituto storico italo-germanico di Trento borsista
Barbierato Federico
Verona Discipline storiche artistiche e geografiche assegnista
Publications
Title Authors Year
Medecine legale et investigation judiciaire PASTORE A. 2010
Sepolture in tempo di peste PASTORE A. 2010
Il sapere medico fra autonomia e apertura disciplinare nell'Italia del Seicento: il caso della medicina legale PASTORE ALESSANDRO 2009
Medicina, scienza e storia in età moderna. Lo stato degli studi in Italia PASTORE ALESSANDRO 2009
La morte e la peste. Note sulla trattatistica medica della prima età moderna A. PASTORE 2008
Paolo Zacchia. Alle origini della medicina legale (1584-1659) A. Pastore; G. Rossi 2008
Purghe contro salassi nel mercato della cura. Una polemica editoriale nel primo Ottocento PASTORE ALESSANDRO 2008
Dal lessico della peste: untori, unzioni, unti A. PASTORE 2007
The impact of hospitals. 300-2000 A. PASTORE; J. HENDERSON; P. HORDEN 2007
Girolamo Fracastoro. Fra medicina, filosofia e scienze della natura. Atti del convegno internazionale di studi in occasione del 450° anniversario della morte, Verona-Padova 9-11 ottobre 2003 A. PASTORE; E. PERUZZI 2006
Il consulto di Girolamo Fracastoro sul tifo petecchiale (Trento,1547) A. PASTORE 2006
Le regole dei corpi. Medicina e disciplina nell'Italia moderna A. PASTORE 2006
L'organizzazione sanitaria nella Repubblica di Venezia all'epoca di William Harvey A. PASTORE 2006
Scegliere a chi donare. La selezione dell'assistenza nell'Italia moderna A. PASTORE 2004

Activities

Research facilities