L’età del rame nell’Italia settentrionale

Data inizio
1 ottobre 2009
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
Cocchi Daniela

Il progetto consiste in una revisione di tutti i contesti dell’età del rame delle varie regioni dell’Italia settentrionale, finora oggetto di studi ed edizioni dei singoli siti o di sintesi delle testimonianze di aree ristrette.
Procederà con un’analisi tipologica dei manufatti effettuata secondo rinnovati criteri metodologici in un approccio di tipo emico; seguirà un esame dei caratteri degli insediamenti, delle strategie economiche, dei rituali funerari, delle forme di organizzazione sociale e delle manifestazioni di culto.
I risultati della ricerca saranno editi in una monografia, se saranno disponibili adeguate risorse finanziarie, o in uno o più articoli che sarà possibile pubblicare nella Rivista di Scienze Preistoriche, di cui la scrivente è Direttore Responsabile.
Sarebbe auspicabile l’organizzazione di un momento d’incontro (congresso o tavola rotonda) con i vari studiosi operanti nelle regioni settentrionali, che si sono occupati dell’età del rame, al fine di poter confrontare i risultati conseguiti negli studi di carattere regionale.

Partecipanti al progetto

Attività

Strutture