Dialetti e ricerca folklorica

Data inizio
1 gennaio 2020
Durata (mesi) 
120
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
Rizza Alfredo
Parole chiave
dialetti, tecnologia, memoria, folklore, citizen science

Lo studio dei dialetti si è arricchito nel tempo di metodi, interessi e suggestioni provenienti da vari ambiti del sapere.
L'interesse folklorico e in genere antropologico-linguistico è stato ed è uno dei filoni portanti, anche perché in grado di coinvolgere attivamente parlanti e studenti, che sotto la guida dei ricercatori possono contribuire alla registrazione, comprensione e riflessione sui dialetti.
Il progetto considera principalmente l'area settentrionale, con particolare interesse per il lombardo orientale, la fascia lombardo-emiliana, il trentino e il veneto e prevede il coinvolgimento di cittadini volontari e studenti non solo nella raccolta dei dati, ma anche nella loro organizzazione e interpretazione. Gli studenti volontari dei corsi triennali sono invitati a redigere un elaborato finale di laurea racogliendo dati tramite interviste e in collaborazione con informatori e cittadini volontari. Studenti di ordini di formazion unversitaria superiori possono collobarare con progetti di tesi adeguatamente approfonditi sui temi della antropologia ingusitica, della sociolinguistica, della linguistica storica e geografica, nonché della lingusitica computazionale.
Il progetto precede anche l'uso della tecnologia computazionale contemporanea per sviluppare tecniche di indagine e applicativi utili al lavoro di ricerca.

Partecipanti al progetto

Alfredo Rizza
Ricercatore a tempo determinato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Storia e Antropologia
Cultural heritage, cultural identities and memories
Linguistica
Philology and palaeography; historical linguistics
Pubblicazioni
Titolo Autori Anno
Introduzione (Le parlate del Garda) Rizza, Alfredo 2020
Le parlate della Valvestino a cento anni dagli studi di Carlo Battisti Rizza, Alfredo 2020

Attività

Strutture