Curatela e commento delle "Odi" di G. Parini

Data inizio
1 giugno 2003
Durata (mesi) 
36
Responsabili (o referenti locali)
Ebani Nadia
Parole chiave
Parini

L'ipotesi di ricerca si prefigge di giungere a una interpretazione delle "Odi" pariniane attraverso il vaglio - oltre che della poesia latina e dei testi sacri - della tradizione lirica italiana peculiarmente cinque, sei, settecentesca, verificando le ricorrenze metriche, linguistiche, tematiche e in generale le ascendenze culturali e percorrendo con particolare attenzione la tradizione dell'ode, da Ronsard e da Bernardo Tasso, a Klopstock e al Rolli, fino al 1795. In tale ricerca è imprescindibile, inoltre, la ricognizione della cultura lombarda e dei suoi rapporti mitteleuropei tra sei e settecento. Obiettivo della ricerca è la pubblicazione del commento delle "Odi" pariniane per l'Edizione Nazionale delle Opere di G. Parini, a cura di Dante Isella (testo critico) e Nadia Ebani (commento).

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Attività

Strutture