Pubblicazioni

Versuch einer Fehlertypologie in der hethitischen Keilschrift  (2007)

Autori:
P. COTTICELLI
Titolo:
Versuch einer Fehlertypologie in der hethitischen Keilschrift
Anno:
2007
Tipologia prodotto:
Contributo in volume (Capitolo o Saggio)
Tipologia ANVUR:
Contributo in volume (Capitolo o Saggio)
Nazioni degli autori:
GERMANIA
Lingua:
Tedesco
Formato:
A Stampa
Titolo libro:
Tabularia Hethaeorum. Hethitologische Beiträge Silvin Košak zum 65. Geburtstag.
Casa editrice:
Harrassowitz, Reihe Dresdner Beiträge zur Hethitologie (DBH 25), Wiesbaden
ISBN:
9783447055307
Intervallo pagine:
175-202
Parole chiave:
cuneiforme, scrittura, ittito, errori di scrittura
Breve descrizione dei contenuti:
6. Conclusioni 6.1.1. Modalità di apprendimento - scuola si scrittura - tipo di scrittura Informazioni sul tipo di scrittorio ovvero scriba: parlante madre lingua ittita (o luvio?), oppure solo esperto di scrittura, ma parlante una lingua semitica o il hurrico. Scriptorium sovraregionale, confronto con le lettere di Amarna (Egitto). 6.1.2. Condizioni contestuali - tipo di stilo - materiale [tavola di bronzo, argilla, pietra] - condizioni di realizzazione [scriba dell´impero recente e politica di archiviazione 6.1.3. Condizioni soggettive 6.1.4. Livello di competenza [rapporto tra scriptorium centrale e periferico o straniero; creazione di parole/forme sensate] 6.1.5. Genere del testo [trattati, corrispondenza ufficiale, feste, rituali, res gestae, sogni, oracoli, cronache di palazzo, inni, omina, protocolli, istruzioni di palazzo] 6.1.6. Funzioni ufficiali [trattati, corrispondenza ufficiale, istruzioni di palazzo, res gestae], pratiche [protocolli giudiziari, cronache di palazzo, inni, feste, rituali,] religiose [feste, rituali, omina, sogni, oracoli] 6.1.7. Natura input [dettato/copiatura/trascrizioni del testo dato] 6.1.8. Natura output [logogrammi, sillabogrammi, geroglifici] 6.2. Influsso della struttura grafematica sull´errore [vale per tutti i tipi tranne 5.5.] 6.2.1. Errori in relazione alla lunghezza della parola o complessità del segno 6.1.2. Frequenza degli errori secondo la tipologia [sostituzioni (100), omissioni (64), duplicazioni (39), trasposizioni (25), forma segno (12)] 6.1.3. Tipo di struttura grafemica [tipo di sillaba, logogramma] 6.1.4. Frequenza degli errori: minore all´inizio di parola, maggiore in fine/corpo di parola 6.1.5. Sonorità della sillaba: non conservata (Legge di Sturtevant) 6.1.6. Geminazione della sillaba: conservata (parole prototipicamente scritte con la semplice) 6.1.7. Errori di sostituzione mostrano sostituzioni di similia cum similibus [V per vocale, C per C, o categorie con tratti simili?]
Id prodotto:
42566
Handle IRIS:
11562/237578
depositato il:
7 luglio 2012
ultima modifica:
2 novembre 2016
Citazione bibliografica:
P. COTTICELLI, Versuch einer Fehlertypologie in der hethitischen Keilschrift Tabularia Hethaeorum. Hethitologische Beiträge Silvin Košak zum 65. Geburtstag.Harrassowitz, Reihe Dresdner Beiträge zur Hethitologie (DBH 25), Wiesbaden2007pp. 175-202

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Progetti Collegati
Titolo Dipartimento Responsabili
<<indietro

Attività

Strutture