Pubblicazioni

Due copioni' modeniani: Kean e Il cittadino di Gand  (2012)

Autori:
S. BRUNETTI
Titolo:
Due copioni' modeniani: Kean e Il cittadino di Gand
Anno:
2012
Tipologia prodotto:
Contributo in volume (Capitolo o Saggio)
Tipologia ANVUR:
Contributo in volume (Capitolo o Saggio)
Nazioni degli autori:
ITALIA
Lingua:
Italiano
Formato:
A Stampa
Titolo libro:
Ripensare Gustavo Modena. Attore e capocomico, riformatore del teatro fra arte e politica
Casa editrice:
Bonanno
ISBN:
9788877968906
Intervallo pagine:
121-133
Parole chiave:
Gustavo Modena, copioni, Ottocento italiano
Breve descrizione dei contenuti:
A partire dal 1844 circa, Gustavo Modena ottiene un particolare successo personale con l'allestimento di due opere, "Kean ossia genio e sregolatezza" e "Il cittadino di Gand". Dall'analisi dei copioni' dell'attore veneziano sembra possibile dedurre il processo con cui giunge all'elaborazione del testo per lo spettacolo, una partitura verbale che viene intesa da Modena in modo unitario, concepita a partire da Dumas o Romand ma mediante quella «seconda creazione dal canto dell'attore per la quale il tipo ideato all'autore [&] talvolta resta corretto de' suoi difetti, tal'altra acquista una virtù fino allora nascosta».
Id prodotto:
74000
Handle IRIS:
11562/386810
depositato il:
10 novembre 2012
ultima modifica:
2 novembre 2016
Citazione bibliografica:
S. BRUNETTI, Due copioni' modeniani: Kean e Il cittadino di Gand Ripensare Gustavo Modena. Attore e capocomico, riformatore del teatro fra arte e politicaBonanno2012pp. 121-133

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Progetti Collegati
Titolo Dipartimento Responsabili
<<indietro

Attività

Strutture