Pubblicazioni

Gli studi sull'arte rappresentativa di Alamanno Morelli e il metodo d'arte attorica di François Delsarte  (2013)

Autori:
S. BRUNETTI
Titolo:
Gli studi sull'arte rappresentativa di Alamanno Morelli e il metodo d'arte attorica di François Delsarte
Anno:
2013
Tipologia prodotto:
Contributo in atti di convegno
Tipologia ANVUR:
Contributo in Atti di convegno
Nazioni degli autori:
ITALIA
Lingua:
Italiano
Formato:
A Stampa
Titolo del Convegno:
I movimenti dell'anima. François Delsarte fra teatro e danza
Luogo:
Verona-Padova
Periodo:
13-14 dicembre 2011
Casa editrice:
Pagina
ISBN:
9788874702374
Intervallo pagine:
129-139
Parole chiave:
arte attorica, Morelli, Delsarte
Breve descrizione dei contenuti:
Pur in assenza di prove di una qualsiasi conoscenza diretta o indiretta tra i due artisti, gli insegnamenti sull'arte dell'esecuzione drammatica proposti da Morelli nei suoi scritti rivelano una certa consonanza con alcuni aspetti del metodo d'arte attorica elaborato da François Delsarte. Questa corrispondenza ci permette di rintracciare una scansione simile a quella delsartiana all'interno delle regole proposte in modo del tutto asistematico dall'attore bresciano, anche se le loro posizioni poi divergono forse relativamente alla questione dell'immedesimazione.
Pagina Web:
http://www.paginasc.it
Id prodotto:
75911
Handle IRIS:
11562/467551
depositato il:
24 gennaio 2013
ultima modifica:
2 novembre 2016
Citazione bibliografica:
S. BRUNETTI, Gli studi sull'arte rappresentativa di Alamanno Morelli e il metodo d'arte attorica di François Delsarte  in I movimenti dell'anima. François Delsarte fra teatro e danza. Atti del convegno internazionale di studi (Verona-Padova, 13-14 dicembre 2011) , Bari , PaginaAtti di "I movimenti dell'anima. François Delsarte fra teatro e danza" , Verona-Padova , 13-14 dicembre 2011 , 2013pp. 129-139

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Progetti Collegati
Titolo Dipartimento Responsabili
<<indietro

Attività

Strutture