Pubblicazioni

La divina donna-manichino di Massimo Bontempelli  (2014)

Autori:
S. BRUNETTI
Titolo:
La divina donna-manichino di Massimo Bontempelli
Anno:
2014
Tipologia prodotto:
Contributo in atti di convegno
Tipologia ANVUR:
Contributo in Atti di convegno
Nazioni degli autori:
ITALIA
Lingua:
Italiano
Formato:
A Stampa
Titolo del Convegno:
Teatri di figura. La poesia di burattini e marionette fra tradizione e sperimentazione
Luogo:
Verona
Periodo:
22-24 novembre 2012
Casa editrice:
Edizioni di Pagina
ISBN:
9788874703371
Intervallo pagine:
49-61
Parole chiave:
Massimo Bontempelli, Teatro di figura, Realismo magico
Breve descrizione dei contenuti:
A partire dall'analisi di due favole metafisiche e di Nostra Dea (1925), nel saggio si sottolinea come Massimo Bontempelli sembri utilizzare il concetto di marionetta umana per delineare le caratteristiche di un nuovo tipo di artista della scena e del suo ideale rapporto con il pubblico. Un interprete senza stilemi precostituiti o una propria personalità recitativa definita, che possa essere guidato da un autore-regista al pari di una marionetta, estremamente duttile ed eclettico per poter vestire qualunque parte gli sia affidata.
Id prodotto:
81071
Handle IRIS:
11562/611151
depositato il:
4 maggio 2014
ultima modifica:
2 novembre 2016
Citazione bibliografica:
S. BRUNETTI, La divina donna-manichino di Massimo Bontempelli  in Teatri di figura. La poesia di burattini e marionette fra tradizione e sperimentazione. Atti del convegno internazionale di studi (Verona, 22-24 novembre 2012) , Bari , Edizioni di PaginaAtti di "Teatri di figura. La poesia di burattini e marionette fra tradizione e sperimentazione" , Verona , 22-24 novembre 2012 , 2014pp. 49-61

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Progetti Collegati
Titolo Dipartimento Responsabili
Ricostruire l'arte scenica dell'interprete italiano di tradizione nel XX secolo Dipartimento Culture e Civiltà Simona Brunetti
<<indietro

Attività

Strutture