Pubblicazioni

L'eloquenza straniante del corpo-negato in "Natale in casa Cupiello" di Antonio Latella  (2018)

Autori:
Brunetti, S.
Titolo:
L'eloquenza straniante del corpo-negato in "Natale in casa Cupiello" di Antonio Latella
Anno:
2018
Tipologia prodotto:
Articolo in Rivista
Tipologia ANVUR:
Articolo su rivista
Lingua:
Italiano
Formato:
A Stampa
Referee:
Nome rivista:
ARTI DELLO SPETTACOLO / PERFORMING ARTS
ISSN Rivista:
2421-2679
N° Volume:
4
Numero o Fascicolo:
4
Intervallo pagine:
115-122
Parole chiave:
Antonio Latella, De Filippo, Teatro epico
Breve descrizione dei contenuti:
Un recente allestimento di Natale in casa Cupiello di Eduardo De Filippo per la regia di Antonio Latella, presentato in prima nazionale al Teatro Argentina di Roma il 3 dicembre 2014, ha reinterpretato in modo sorprendente la concezione scenica della celebre pièce napoletana alla luce di nuove forme di messinscena in cui un particolare uso del corpo diviene elemento centrale. Affrancando la rappresentazione dalla tradizionale riproduzione mimetico-borghese della casa di Luca Cupiello, il regista ha inaugurato un’interpretazione sostanzialmente “epica” e “straniante” dell’opera. Nel corso dell’intervento si mostreranno e indagano i codici utilizzati per vivificare e rendere omaggio alla scrittura di Eduardo alla luce della teatralità contemporanea.
Pagina Web:
http://www.artidellospettacolo-performingarts.com/
Id prodotto:
105092
Handle IRIS:
11562/987756
ultima modifica:
31 gennaio 2019
Citazione bibliografica:
Brunetti, S., L'eloquenza straniante del corpo-negato in "Natale in casa Cupiello" di Antonio Latella «ARTI DELLO SPETTACOLO / PERFORMING ARTS» , vol. 4 , n. 42018pp. 115-122

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Progetti Collegati
Titolo Dipartimento Responsabili
Ricostruire l'arte scenica dell'interprete italiano di tradizione nel XX secolo Dipartimento Culture e Civiltà Simona Brunetti
<<indietro

Attività

Strutture